Salta al contenuto principale

tvlc portable per vedere la tv sul pc, davvero bello!

n.b.
il software è stato abbandonato dall'autore e pertanto l'articolo ha solo un valore cocumentale.
(mp)
vari suuic h.e.,dal 16\12\2009, h. 16.14.

M. Matteoni.

da pochi minuti sto provando un programmino che ho sempre desiderato di
avere:
si chiama tvlc, permette di vedere e poter registrare la tv da internet
(compresi i canali mediaset), è accessibile e perfino portable, ovvero da
poter mettere e usare direttamente dalla pen drive...
vi giro le info per usarlo e scaricarlo, liberamente tratte dal sito di
spazioausili.

l'unica cosa è che per scaricarlo ci si deve registrare al loro sito, ma ne
vale la pena.
ecco il link:
http://www.spazioausili.net/TVLC_Portable

TVLC_Portable

TVLC_Portable è un software, basato sul famoso Player VLC Videolan, che
permette di visualizzare in maniera rapidissima i principali canali
televisivi italiani.
Il programma è completamente portable, come suggerisce il nome stesso, ed è
costituito da un unico file.

Il suo utilizzo è immediato.
Una volta lanciato, sarà possibile cliccare sul canale televisivo di nostro
interesse per poterne visualizzare lo streaming.
Per chi utilizza screen reader, questo significa utilizzare il tab per
spostarsi tra i vari canali televisivi, e premere poi la barra spazio per
attivare
la visualizzazione del canale stesso.

Ma TVLC è anche videoregistratore!
Premere la combinazione di tasti Shift+R per registrare sul vostro computer,
nella cartella principale del disco in cui risiede il software.
Da prove effettuate, il programma risulta perfettamente accessibile con
NVDA, mentre con Jaws può esserci qualche problemino nel gestire i menù del
player,
ma, l'elenco dei canali e la loro riproduzione è gestibilissima.
I canali disponibili sono essenzialmente quelli più diffusi in Italia,
ossia, Rai1, Rai2, Rai3, Rai4, RaiNews 24, RaiScuola, RaiGulp, RaiStoria,
RaiSatPremium,
RaiSatExtra, RaiSatYoYo, RaiSatCinema, RaiSport, SportItalia, Rtl102.5,
Canale5, Rete4, Italia1, DeeJay Tv, Tg1, Tg2, Tg3, ItaliaNews e Meteo.it.

Ringraziamo di cuore Silvio, l'autore del
Progetto Vivo
per aver messo a disposizione questo software e avercelo fornito
volontariamente. Secondo noi, fa davvero la differenza! Guardare la TV dal
pc ora è un'operazione
semplicissima per tutti.

Il software funziona su Windows XP, Windows Vista e Windows7 e lo si può far
girare tranquillamente anche da una chiavetta USB.

__._,_.___

Simone Dakl Maso su nvda
che dire...
accessibilità assoluta!
con NVDA si gestiscono alla grande tutti i menù del player, con Jaws bisognerà probabilmente giocare con le evidenziazioni perche' legge solo il primo.certo, le funzioni principali ossia tab e barra spazio si gestiscono, ma per quanto riguarda il player, consiglio caldamente di usare NVDA.
_______________________________________________
***
Carlo Loiodice.
"Dal solito criticone".

siccome per Tvlc non ho speso niente e non ho nemmeno influito sul sistema per installarlo, essendo una versione portable, non starò a paragonare questo programma a quell'altro a pagamento che si chiama Kapten. Ma mi permetterò di ricavare qualche analogia, non dai programmi in quanto tali, ma dal battage con cui vengono presentati. Che cos'è Tvlc? Quando lo lanci, puoi scegliere con tab una certa quantità di stazioni televisive tra Rai e Mediaset. OK - uno si dice - così un'occhiata alla TV mentre sono qui a masterizzare un disco o a scansionare un libro!... Non sono un grande intenditore di queste cose, ma magari altri programmini del genere ci sono già. Questo però si presenta come particolarmente indicato per i disabili della vista. O per lo meno così ce lo stiamo vivendo... La prima cosa è che per gestirne i menu, jaws è assolutamente tagliato fuori. Occorre Nvda. Stiamo scherzando? Rivendichiamo l'accessibilità ogni volta che gli interlocutori sono altri, e invece nei prodotti per noi passa tutto? Spiacente! Tvlc è un programma inaccessibile, perché non rispetta quanto dovuto in termini di accessibilità.
Comunque, visto che le stazioni posso sceglierle, giusta la possibilità di registrare. Ma la cosa avviene alla cieca: non dal menu bensì da un assolutamente gratuito shift+r che nessuno indovinerebbe a senso. Fosse stato almeno control+r! E comunque, avviata la registrazione, non posso interromperla se non uscendo dal programma. D'accordo, abbiamo chiesto, ecc ecc. Ma adesso così stanno le cose.
Ma cosa permette questo affascinante miracolo di captare le stazioni televisive? Semplicemente il fatto che quelle stazioni hanno un sito web da cui normalmente è possibile fare lo streaming. Cliccate sui link sottostanti e capirete che non ho fatto proprio alcuna fatica a copiare e incollare!
Rai1:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/diretta.html?cid=ContentSet-37f0f5d4-af33-48d...
Rai2:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/diretta.html?cid=ContentSet-0c69467b-4d39-43e...

Rai3:

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/diretta.html?cid=ContentSet-a5372c73-4bd0-4cc...

Capite? Uno apre un documento di word, man mano c'incolla gli indirizzi delle stazioni a cui accede da solo o che qualcun altro gli indica, e allora ci sta anche che se ne possono avere di più delle 24 servite da Tvlc. Avrebbero dovuto e potuto metterci una funzione dove uno ci aggiunge i collegamenti alle stazioni che trova; ad esempio quelle estere. Penso a quei programmi come Screamer per le radio...
Per quanto riguarda poi il registratore, è già stato detto del formato, assolutamente da convertire se lo si vuole condividere. Ma come mai non si è pensato ad una programmazione oraria? Solitamente uno registra un programma perché non è presente alla diretta e vuole ascoltarlo a tempo debito. Invece qui uno se lo registra mentre è presente in casa. Non da buttare, ma non di così grande impatto la cosa!
La morale è un po' la solita. Anche nel mondo del software ci sono gli oggettini, i gadget, e gli oggetti e gli strumenti di valore. La roba per giocare e la roba per, diciamo, lavorare... Ecco, non dovremmo confondere le due categorie. Per il resto, come Gadget, Tvlc è un oggetto carino.
Grazie della pazienza.

Franco Vannoni.

a proposito di tvlc vorrei segnalare, visto che si è detto di tutto e di
più, che, contrariamente a quanto avevo letto giorni fa, il file formato asf
risultante dalla registrazione, può tranquillamente essere convertito in
formato avi utilizzando il programma winFF, programma col quale si può, se
non interessa il video, estrarre anche il solo audio come mp3.
inoltre, col programma vsoConvertXtoDVD,
si può fare anche il DVD direttamente.
Inoltre ho sentito che a qualcuno il programma funziona male, ebbene io non
ho riscontrato questo problema: a me parte regolarmente senza problemi.
effettivamente la gestione del player non è possibile con jaws, ma penso
che, e qui mi rivolgo a chi lo sa fare, ad esempio Claudio Filosi, che su
questo è bravissimo, se si potessero fare degli scripts, penso che il
problema sarebbe risolto.
Che ne dici, Claudio? forse chiedo troppo! se così scusami.

Questo sito si protegge dallo spam e da altri tipi di minacce tramite Honeypot