Salta al contenuto principale

Nuove tecnologie di trasferimento dati

Tratto dal sito del giornale "Repubblica" del 25 febbraio 2011.

Accelererazione del trasferimento dati e semplificazione delle linee di
connessione con la nuova tecnologia "Thunderbolt" di INTEL che consente
il collegamento semplice in cascata dei dispositivi.

INTEL
"Thunderbolt", film in HD viaggiano a 10 Gb per secondo
La nuova tecnologia, sviluppata dalla multinazionale americana, è già
disponibile sui nuovi computer di Apple, i notebook MacBook Pro. Su un
unico cavo alta definizione e dati: un intero film in alta definizione
"transita" in meno di 30 secondi
di CLAUDIO GERINO

ROMA - Immagini ad alta definizione e dati che viaggiano insieme, in un
unico cavo, ad altissima velocità, oltre 10 gigabyte per secondo. In
pratica, un intero film in HD può essere "trasferito" in meno di 30
secondi. Intel ha annunciato oggi la disponibilità di "Thunderbolt", una
nuova tecnologia di connessione ad alta velocità per computer che
combina su un unico cavo trasferimento dati ad alta velocità e immagini
HD (ad alta definizione). Questa tecnologia sviluppata da Intel, arriva
sul mercato grazie ad una collaborazione tecnica con Apple, ed è
disponibile per la prima volta nella nuova linea di computer notebook
MacBook Pro.

L'idea alla base della tecnologia Thunderbolt (precedentemente nota con
il nome in codice "Light Peak") è di trasferire più velocemente i
contenuti multimediali, semplificare le connessioni tra i dispositivi e
dare vita a nuovi modi di costruire e usare i computer. La combinazione
di connessioni dati e video HD ad alta velocità in un unico cavo è
essenziale per mettere in pratica questa visione.

La tecnologia Thunderbolt raggiunge questi risultati tramite due metodi
di comunicazione, o protocolli: PCI Express per il trasferimento dati e
DisplayPort per i display. PCI Express ha la flessibilità per collegare
praticamente qualunque tipo di dispositivo, e DisplayPort rende
possibili risoluzioni dei display superiori a 1080p e fino a otto canali
audio contemporaneamente. La tecnologia Thunderbolt è
compatibile con i display e le schede DisplayPort esistenti sul mercato.
Tutti i dispositivi con tecnologia Thunderbolt condividono un connettore
comune e consentono agli utenti di collegare semplicemente a cascata i
loro dispositivi, connettendoli tramite cavi elettrici o ottici, uno
dopo l'altro.

La tecnologia Thunderbolt è stata progettata per soddisfare le esigenze
di chi crea in modo intensivo contenuti multimediali in alta
definizione. Ad esempio, i grafici-video possono dare forma alla loro
creatività usando dispositivi di cattura/mixaggio audio e video ad ampia
larghezza di banda e ottenere sia basse latenze che una sincronizzazione
accuratissima per l'elaborazione in tempo reale. A 10 Gbps, i file
multimediali di grandi dimensioni vengono trasferiti più velocemente,
con meno tempi di attesa prima di poter guardare ed editare i video.

È possibile effettuare più velocemente il backup e il ripristino dei
dati, riducendo i tempi di attesa per l'archiviazione di contenuti e
questo permette di avere maggiori garanzie di integrità e disponibilità
dei dati anche a seguito di eventuali problemi di funzionamento dei
sistemi di "storage". Per gli utenti di computer portatili, significa
avere nei notebook ultrasottili un unico connettore che estende le
funzionalità dei supporti multimediali ad alta velocità e dei display HD
sia a casa che in ufficio.

"La gestione di contenuti multimediali HD è una delle attività più
impegnative che gli utenti svolgono con i loro PC", ha dichiarato Mooly
Eden, General Manager del PC Client Group di Intel. "Con Thunderbolt,
Intel mette a disposizione una tecnologia innovativa per aiutare i
professionisti e i consumatori a operare più velocemente e facilmente
con le loro raccolte di contenuti multimediali, dalla musica ai film
HD. Siamo partiti dalla visione di un trasferimento semplice e veloce
di contenuti tra PC e dispositivi, e l'abbiamo trasformata in realtà".

"Abbiamo collaborato con Intel per offrire da subito la tecnologia
Thunderbolt agli utenti Mac", ha commentato Bob Mansfield, Senior Vice
President del gruppo Mac Hardware Engineering di Apple. "Con velocità di
trasferimento ultra veloci, il supporto per display ad alta risoluzione
e la compatibilità con le tecnologie di I/O esistenti, Thunderbolt
rappresenta una rivoluzione per l'intero settore e riteniamo che gli
sviluppatori avranno modo di apprezzarla".

La tecnologia Thunderbolt è potenziata da un chip controller Intel e
utilizza un connettore di piccole dimensioni adatto ai dispositivi
portatili che verrà integrato nei prodotti che supportano questa
tecnologia. Molte aziende innovative hanno già annunciato prodotti
basati su tecnologia Thunderbolt o prevedono di supportarla
prossimamente. Tra queste Aja, Apogee, Avid, Blackmagic, LaCie, Promise
e Western Digital*. Intel sta collaborando con il settore su una vasta
gamma di prodotti abilitati per la tecnologia Thunderbolt tra cui
computer, display, dispositivi di storage, dispositivi audio/video, foto
e videocamere, docking station e altri.

Commenti recenti